Due parole su di me

Classe 1970, ultima di cinque figli, sono nata a Torino in una famiglia tradizionale e piuttosto rigorosa da mamma piemontese doc e papà romano. Di natura esuberante e allegra, da piccola ero una peste sempre in movimento e incurante dei pericoli. Crescendo, ho sempre dato piuttosto importanza alle relazioni sociali: tanti amici e amore per l’avventura, gli animali, i viaggi e infine curiosità generale per il mondo.

Nel ’93 mi sono diplomata a pieni voti all’Istituto Europeo di Design di Torino in Grafica e Pubblicità, per iniziare poi a lavorare come freelance nelle più grandi agenzie torinesi prima, ed aprire uno studio condiviso con amici fotografi, web designer, vidromaker in Via Stampatori, poi. Per più di 20 anni quello è stato il mio mondo.

Nel 2006, dopo un momento di intensa riflessione sulle mie capacità creative, ho avuto la grande occasione di progettare il mio primo giardino. La passionre per piante e giardini mi ha sempre accompagnato, ma non avrei mai immaginato che un giorno sarebbe diventato il mio mestiere. Invece, così come la vita di riserva delle sorprese, ho colto l’occasione al volo e ne giro di pochi anni mi sono letteralmente buttata in questa nuova avventura. Tanto per cominciare, mi sono iscritta alla Facoltà di Agraria e poi ho iniziato a fare esperienza mettendo a posto giardini e terrazzi a Torino e dintorni. La collaborazione con validi professionisti mi ha insegnato tantissimo non solo sui segreti del verde, ma anche sui piccoli lavori di edilizia. Lavorare in questo campo ha sviluppato in me un grande senso di sfida anche su mansioni poco “femminili” come guidare il camion, usare motoseghe, decespugliatori, trattori e quant’altro!!

Oggi la vita e le esperienze mi hanno portata a decidere di vivere in campagna, coltivare la mia terra e continuare a progettare siti web, grafica, giardini, case e tutto ciò che mi permette di esprimere a pieno la mia creatività.